OH Mio Dio


Ho il complesso di esser brutta.

"Dottore, ho il complesso di esser brutta." "Mi creda, lei non ha nessun complesso."


Chi comanda in questa casa?

Dialogo tra anziani coniugi. Marito: "Chi comanda in questa casa? " Moglie: "Io!" Marito: "Bene, era solo una verifica...!"


Il portuale livornese


 

Un portuale livornese è a tavola in canottiera con moglie e tre figlioli di 11, 7 e 4 anni. Il più grande lo guarda disgustato mentre mangia e alla fine sbotta: "Babbo, la smetti di biascià... o lo vedi fai schifo!". E il babbo TONFA... una manata sul viso e il bimbo UAAAAAAA si mette a piangere. Il suo fratello di 7 anni: "Bene, ti sta bene, così impari a offendere babbo... un lo vedi... è mezzo rincoglionito?!". E il babbo TONFA... un'altra manata e il bimbo UAAAAAA inizia a piangere. Quello piccino che ha seguito tutta la scena UAAAAAAAAAA si mette a urlare anche lui e il babbo: "O' te cosa piangi? Un t'ho mi'a fatto nulla a te". E il piccino: "Lo so, ma stronzo come sei un si sa mai!!!".


Il vecchietto in aereo

Un anziano signore, prima di morire, decide di togliersi un vecchio sfizio: fare un giro su un aereo acrobatico. Si reca pertanto nell'aeroporto piu' vicino ed offre ad un famoso e spericolato pilota una congrua somma di denaro. Dopo i preparativi avviene il decollo con una brusca salita verso il cielo. Il vecchietto per nulla sorpreso dice al pilota: "Questo me l'aspettavo". Il pilota sorpreso con una rapida discesa porta l'aereo in picchiata sorvolando l'aeroporto e il vecchietto ripete: "Anche questo me l'aspettavo". Per ultimo l'aereo si mette a testa in giu' e il vecchietto dice: "Questo non me l'aspettavo". Poco dopo l'aereo atterra e il pilota chiede al vecchio: "Mi tolga una curiosita'. Perche' in volo diceva 'questo me l'aspettavo', 'questo non me l'aspettavo' ?". E il vecchietto: "Le spiego: la prima volta mi sono fatto la pipi' addosso e me l'aspettavo, la seconda volta mi sono cagato addosso e anche questa me l'aspettavo, ma quando ha volato a testa in giu', mi e' venuta fuori dal colletto della camicia e quello proprio no che non me l'aspettavo".


In un piccolo paese

In un piccolo paese un uomo di 80 anni e la sua giovane sposa di appena 25 anni arrivano all'ospedale per la prima gravidanza. La caposala e' stupefatta: "E' incredibile ! Ma come ha fatto? Dovete avere un segreto per avere ancora una libido cosi' efficace alla vostra età !". Il vecchietto risponde: "Bisogna tenere il motore sempre accesso, questo e' il segreto!". L'anno dopo, la stessa caposala assiste ad una seconda gravidanza della giovane donna. "Ma, e' incredibile ! Ma come diavolo avete fatto ???". E il vecchietto risponde ancora nello stesso modo: "Eh, bisogna tenere il motore sempre in moto...". La stessa cosa succede l'anno dopo, per la terza volta la donna rimane incinta e si presenta in ospedale al reparto maternità. Sempre la stessa caposala esclama ancora piu' meravigliata: "Signore, non ci posso credere ! Ancora una volta!!!". Allora il vecchietto ripete la sua solita risposta: "Eh sì, bisogna tenere il motore sempre in moto!". E la caposala: "Va bene, ma dovreste almeno cambiare l'olio ogni tanto perche' questo e' nero!".

Processo al casellante

Dopo un tragico incidente ad un passaggio a livello dove un treno aveva investito a tutta velocita' un camion sui binari le parti convengono in giudizio. Il principale accusato e' il casellante che, sostiene l'autista, non aveva fatto il suo meglio per fermare in tempo il treno. L'uomo si difende appassionatamente giurando di aver agitato fino all'ultimo secondo la lanterna per avvisare il macchinista. La corte lo crede e lo assolve. Terminato il processo l'avvocato si congratula con il casellante: "Bravo!
E' stato veramente convincente!". "Si', pero' avevo una paura...". "Paura? Perche' mai ?". "Temevo che mi chiedessero se la lanterna era accesa!"


Il contadino diventa papà

Un medico e' chiamato una notte a casa di un contadino che gli
annuncia che la moglie sta per partorire nella stalla dove e' crollata.
Vanno nella stalla tutta buia e il medico chiede al contadino di tenere
in mano una lampada e avvicinarla. Guarda la donna e dice: "Sei il padre di un bel maschio.
Facciamo un brindisi! No, aspetta, avvicina la lampada, sei padre di un paio di gemelli maschi.
Apriamo una bottiglia! Un attimo, un atimo, avvicina la lampada. Vedo un altro bambino. Allora, facciamo una festa sosno tre!
'Spetta, 'spetta. Puoi tenere piu' vicino quella lampada?".
E il contadino: "Scusami, dottore, ma non sara' che e' la luce che li attira?".


I carabinieri e la 500

Una Fiat 500 e' in panne sull'autostrada, ma nessuno si ferma, finche' una Ferrari accosta e il riccone alla guida chiede se puo' essere utile. “Mi potrebbe trainare fino ad un meccanico?”. “Ok, attacchi il cavo da traino e andiamo. Basta che non corra troppo, sa, con quell'auto li'... Facciamo una cosa, se vado troppo forte mi avverta con il clacson”.  Lentamente la Ferrari parte con dietro la povera 500. Il ricco Ferrarista non e' abituato ad andare cosi' piano, per cui tutti lo sorpassano, anche una Porsche, con tanto di "marameo" degli occupanti della stessa. Il ferrarista s'incazza, e accelera, iniziando una gara spettacolare, finche’ passano davanti ad una  pattuglia dei carabinieri. L'appuntato allora dice al maresciallo: “Maresciallo, e' passata una Porsche a velocita' folle e dietro una Ferrari anch'essa a tutta velocita' “. “Normale ... appuntato, dai, per una volta chiudiamo un occhio... “. E l’appuntato: “Maresciallo, il bello e' che dietro stava una 500 che suonava il clacson per chiedere strada”.


Esame di anatomia

Esame di anatomia, scena muta sugli organi genitali femminili. Il professore, sadicamente, dice con disprezzo allo studente: "Guardi, le do 50 Euro, lei stasera tardi va nella zona del porto e vedra' quante signorine le spiegano volentieri queste cose..." Lo studente incassa (in tutti i sensi) e torna all'appello successivo. Conquistato un soffertissimo 18 e firmato lo statino lo studente mette 20 Euro in mano all'incredulo professore, commentando: "Sua moglie prende di meno".


Lo psichiatra chiede al paziente

Lo psichiatra chiede al paziente: “Le capita mai di sentire voci senza vedere nessuno?” Il paziente: ”Sì, piuttosto spesso” Lo psichiatra: “E quando in particolare? Il paziente:”Quando parlo al telefono!”


Una bella ragazza dal dottore

Una bella ragazza si presenta dal medico: "Dottore, la prego, non mi guardi cosi'. Sono molto timida". "Su, signorina, si spogli tranquillamente. Mi girero' dall'altra parte. E poi sono un medico, non abbia timore". "Dottore, mi vergogno. Almeno spenga la luce e si giri dall'altra parte". "Va bene, signorina. Lei proprio non ha fiducia del suo medico. Ho spento la luce e mi sono girato". Finalmente la ragazza si decide e si spoglia. Lentamente si toglie ogni cosa e quando e' rimasta completamente nuda chiede: "Dottore, dove posso appoggiare i vestiti?". Una voce nel buio le dice: "Li metta pure sulla sedia... accanto ai miei..."


DOTTORE DOTTORE MI AIUTI

DOTTORE DOTTORE MI AIUTI ... FACCIO LA CACCA TUTTE LE MATTINE ALLE 8 !!!  MI SCUSI NON CAPISCO QUALE SIA IL PROBLEMA !!! 

IL PROBLEMA DOTTORE E' CHE IO MI SVEGLIO SEMPRE ALLE 9 !!!



La vecchia zia dal dottore

La mia vecchia zia Concettina e' andata dal dottore per vedere cosa poteva fare per la sua stitichezza: "E' terribile, dottore! Non sento muoversi le mie budella da una settimana". E il dottore le ha chiesto: "Ha gia' fatto qualcosa per cio'?". La zia ha replicato: "Naturalmente, io mi siedo nel bagno per mezz'ora la mattina e per mezz'ora la sera". E il dottore: "No, volevo dire se prende qualcosa?". "Naturale, prendo una rivista".

L'infermiera esperta

Un signore aveva un grande problema, quello di possedere un pisello lungo piu’ di un metro. Tutto cio' ovviamente gli comportava seri problemi. Non potendo piu' sopportare il peso del suo fardello decise di ricorrere alla chirurgia. Giunto in sala operatoria gia' addormentato, un dottore esclamo': "Ma quanto lo dobbiamo accorciare?". "Porco Giuda! Non glielo abbiamo chiesto!". Decidono cosi' di affidarsi al parere di una donna, e decidono di chiamare un'infermiera per un "consiglio" sulle dimensioni. Giunta in sala, l'infermiera squadra il paziente ed esclama: "Ma non si potrebbero allungare le gambe?".


LO PSICHIATRA

LO PSICHIATRA E' UNA PERSONA CHE FA' DOMANDE MOLTO COSTOSE... CHE TUA MOGLIE FAREBBE GRATIS !!!



La segretaria imbarazzata


Avendo notato la cerniera dei pantaloni del suo capo aperta la segretaria imbarazzata gli dice:
- La porta del garage è rimasta aperta.
Il direttore perplesso non comprende fino a che lei non glielo mostra. Chiude velocemente la zip e le dice:
- Spero che non abbia intravisto la mia Super Cadillac Extra Lusso...
- No, risponde lei, solo una vecchia Volkswagen rosa con due gomme bucate.


Gli ingegneri e l'informatico

Ci sono un ingegnere meccanico, un ingegnere chimico, un ingegnere elettronico ed uno informatico in una cinquecento. Ad un certo punto la macchina si ferma, e si spegne il motore. Allora l'ingegnere meccanico dice: "Lo sapevo io, e' sicuramente colpa dell'albero motore". Allora il chimico: "No no, sono certo che e' colpa degli acidi della batteria". Poi l'elettronico: "Ma figuriamoci, si e' sicuramente guastato il generatore". Allora l'informatico: "Ma se noi provassimo ad uscire e poi a rientrare?".


Il lavoro che sognavo

C'era un tizio il quale, in gioventù, desiderava più di ogni altra cosa diventare un grande scrittore. Quando qualcuno gli chiedeva di definire il termine "grande" rispondeva: "Voglio scrivere roba che il mondo intero legga, roba che faccia reagire la gente a livello emotivo, roba che li faccia urlare, piangere, tremare di rabbia e di dolore". Pare abbia raggiunto il suo scopo. Attualmente lavora per Microsoft, è il redattore dei messaggi di errore.


Un ingegnere, un economista e un impiegato pubblico


Tre amici (un ingegnere, un economista e un impiegato pubblico) vogliono dimostrarsi a vicenda quanto siano bravi i loro cani. L'ingegnere grida al suo cane: "T-quadrato, fagli vedere!". Il cane prende carta e penna e disegna un cerchio, un quadrato ed un triangolo. L'economista suggerisce che il suo cane e' piu' bravo, cosi' strilla: "Bilancio, fagli vedere!". Il cane va in cucina, prende dodici torte e le divide in quattro parti uguali. "Questo e' niente" - dice l'impiegato, e strilla verso il suo cane: "Pausa, fagli vedere". Pausa salta, prende le torte e se le mangia, beve tutto il latte, si scopa gli altri tre cani, dice di essersi beccato un mal di schiena mentre lo faceva, riempie il modulo per protestare contro le condizioni lavorative invivibili, chiede il risarcimento del tempo perduto, si dichiara malato, e se ne va a casa.


Il vero manager

Un giovane signore distinto entra in un bar con un secchio pieno di merda in mano:
- "un caffè per favore"
Il barista glielo dà, il signore beve il caffè tutto di un fiato, lancia il contenuto del secchio in aria e se ne va.
Il giorno dopo torna e chiede un altro caffè:
- "Ahò! Aspetta un attimo" gli dice il barista "stiamo ancora pulendo la roba tua di ieri, che è sta storia?"
- "Sto facendo un corso di management per diventare dirigente. Questa è una esercitazione: arrivare la mattina, bere il caffè, gettare merda su tutti e poi sparire per tutto il giorno".


Dieci scuse per giustificarvi quando vostra madre vi scopre mentre vi fate una pippa


Dieci scuse per giustificarvi quando vostra madre vi scopre mentre vi fate una pippa:
1. La solitudine è una cosa orribile.
2. Chi si fa i cazzi suoi non muore mai.
3. Chi fa da sé fa per tre.
4. Mi allenavo per le gare scolastiche.
5. Aaaah!! Mamma!! Mi hai svegliato!! E questa cosa in mano che ho?
6. Controllavo se era tutto a posto, non si sa mai.
7. Stavo studiando i genitali che domani ho interrogazione di biologia.
8. Sono stato ipnotizzato e costretto a farlo.
9. Mi son trovato questa cosa in mezzo alle gambe, mi sono spaventato e ho cercato di tirarle il collo.
10. Guardami, guardami, ora conterò fino a tre, schioccherò le dita e tu dimenticherai tutto: 1, 2, 3!
 

Il fonogramma ai carabinieri

FONOGRAMMA: "Da  Ministero Interno Servizio Protezione Civile at Comando Stazione Carabinieri Roccalimbuto": 1)  Urgono notizie presunto sisma sospetto epicentro vostra zona;  2) Calcolare danni provocati da movimento tellurico et controllare scala Mercalli;  3) rispondere stesso mezzo riportando gradi esatti”. RISPOSTA: Stazione Carabinieri di Roccalimbuto: Identificato presunto Sisma. Trattasi di tale Sisma Giuseppe fu Gaetano - STOP - Per quanto riguarda epicentro non risulta nel nostro elenco anagrafico ne’ in quello dei comuni vicini. Puo’ trattarsi vostro errore battitura o di Bepi Centro figlio del nostro caro concittadino Pasquale Centro Maestro elementare - STOP - Il movimento tellurico non ha provocato nessun danno perche’ questa locale stazione tiene sotto controllo tutti i movimenti politici et sindacali - STOP - Il sig. Mercalli non ha controllato la scala - E' caduto et si e’ rotto gamba - STOP - Per noi carabinieri i gradi sono gli stessi di prima: Io Appuntato et mio collega carabiniere semplice - STOP - Infine ci scusiamo per non aver risposto prima perche’ qui c’e’ stato un terremoto della madonna - STOP.


Come capire se vostro figlio si fa le canne




Dal famoso trattato  "genitore non farti infinocchiare da tuo figlio" ecco una breve ma infallibile guida  che permette di capire se vostro figlio si fa di maria: suggeriamo innanzitutto l'infallibile metodo empatico, che consiste nel provare a sussurrare nel bel mezzo di un pranzo: "Chi mi fa un filtro?", o in prossimità del dolce "Qualcuno vuole un pò di crema di marocchino?" e controllare le reazioni del soggetto. Altrimenti leggere di seguito. Se suo figlio presenta almeno quattro dei seguenti sintomi, lo consideri un "fattone":


- Vostro figlio mostra un improvviso attacco di pacifismo, spesso legato all'abuso di reggae, di cappellini con la visiera e delle seguenti espressioni linguistiche: sto traumato, sto crepato, sto rovinato, sto da buttà.
- Vostro figlio rivela una inspiegabile fiammata ecologica, che si manifesta sotto forma di amore per i parchi, i funghi, l'erba e le colture batteriche sui propri vestiti. Nei soggetti più gravi è possibile riscontrare la nascita di piante con foglie a cinque punte nei vasi del balcone.
- Vostro figlio torna a casa e senza togliersi la giacca, corre in cucina e si prepara una baguette con Nutella, speck e provola affumicata.
- Vostro figlio inizia una collezione di pipette.
- Vostro figlio si fa spedire a casa materiale informativo dal Ministero del Turismo Jamaicano.
- Vostro figlio vi da' la buonanotte dicendo: "Bellaaaaaa!".
- Ogni tessera nel portafoglio di vostro figlio perde irrimediabilmente centimetri quadrati.
- Vostro figlio vi presta un accendino, voi l'accendete e la fiamma annerisce il soffitto.
- Vostro figlio cerca di convincervi, indossando una maglietta crivellata, a votare Pannella alle prossime elezioni, pronunciando un monologo delirante infestato dai "calcola" e concluso con "In finale è così".
- Vostro figlio si sveglia nel cuore della notte convinto di aver visto Berlusconi entrare dalla finestra per riprendersi l'euroconvertitore.
- Durante i mondiali di calcio scoprite che vostro figlio intona fra i denti l'inno nazionale olandese e progetta segretamente un viaggio in camper verso Amsterdam con almeno due amici dotati di soprannomi incomprensibili.
- Vostro figlio scoppia improvvisamente a ridere fino alle lacrime seduto sul divano, di fronte alla televisione spenta.
- Vostro figlio lascia ad essiccare al sole filamenti di banana.
- Vostro figlio si dichiara nell'ordine: buddista, bonghista, anarchico, zapatista, rastaman, filo-palestinese, post punk, no global, recordman di Winning Eleven e a metà della lista si dimentica di cosa diavolo sta parlando.


SUSY PORTA A CASA IL SUO FIDANZATO

SUSY PORTA A CASA SUA PER LA PRIMA VOLTA... IL SUO FIDANZATO

, COSA NE PENSI ??? CHIEDE AL PADRE. " BE' E' SIMPATICO MA... MI SEMBRA UN PO' STUPIDINO...

PAPA'NON DIRE COSI' RISPONDE LA FIGLIA, MI VUOLE SPOSARE !!! E IL PADRE... ALLORA E' STUPIDO SUL SERIO !!!


Un contadino ha due figli

Un contadino ha due figli, uno pessimista e uno ottimista. Le stesse cose sono viste sempre diversamente da due ottiche opposte sia a scuola, che nella vita o nell'amore. Ad es. un bel voto e' visto cosi' dal pessimista: "Ahime', rischio di essere visto male dai miei compagni, e poi rischio di non studiare piu' e quindi di andare male in futuro...". Al contrario l'ottimista se prende un cattivo voto dice: "Bene, cosi' in futuro mi impegnero' di piu', ecc". Il contadino afflitto da tale situazione decide di recarsi dal medico per trovare una soluzione e questi gli suggerisce: "Tu hai due stalle. Per il prossimo compleanno tu metti una bella moto in una stalla regalandola al pessimista e un sacco di letame nella seconda stalla regalandolo all'ottimista". Arriva il giorno del compleanno e il contadino dice ai rispettivi figli di entrare nelle rispettive stalle per ritirare il regalo. Il pessimista entra e trova la moto: "Ahime', e se ho un incidente, e se me la rubano, chi e' piu' sfortunato di me!". L'ottimista entra nell'altra stalla e poiche' dopo un'ora non e' ancora uscito, il padre va a vedere e trova il figlio tutto sporco di letame che dice: "Eppure qui sotto ci deve pur essere una moto...!".


Il primo incidente

Un automobilista sfreccia per la città e travolge un vecchietto che attraversa la strada.
Scende dalla vettura, corre verso il malcapitato e tutto stravolto gli dice:
"Ho la patente da trent'anni e questo è il mio primo incidente!!!".
Il vecchietto riesce a stento ad aprire gli occhi e ribatte: "E allora che facciamo, brindiamo?"


Vecchietto in Tribunale

Un avvocato difende un vecchietto ad un processo che vede il novantenne accusato di violenza carnale: "Signori della corte! Vostro onore! Guardatelo! Vi sembra forse che un uomo cosi' mite e soprattutto vegliardo sia capace di commettere un tale crimine? Guardate!" E cosi' dicendo tira fuori l'uccello del vecchino e lo posa sul palmo della sua mano soppesandolo... Poi continua l'arringa: "Guardate !" (e lo soppesa) "Guardate qua!" (e continua a soppesarlo) "E' evidente, non e' possibile che questo povero vecchietto abbia commesso un tal delitto, dico, guardate!" (e lo soppesa). Il vecchietto allora, rivolgendosi all'avvocato: "Avvoca', statti fermo che se soppesa un' altra volta ,perdiamo la causa!"


Il vecchietto in aereo

Un anziano signore, prima di morire, decide di togliersi un vecchio sfizio: fare un giro su un aereo acrobatico. Si reca pertanto nell'aeroporto piu' vicino ed offre ad un famoso e spericolato pilota una congrua somma di denaro. Dopo i preparativi avviene il decollo con una brusca salita verso il cielo. Il vecchietto per nulla sorpreso dice al pilota: "Questo me l'aspettavo". Il pilota sorpreso con una rapida discesa porta l'aereo in picchiata sorvolando l'aeroporto e il vecchietto ripete: "Anche questo me l'aspettavo". Per ultimo l'aereo si mette a testa in giu' e il vecchietto dice: "Questo non me l'aspettavo". Poco dopo l'aereo atterra e il pilota chiede al vecchio: "Mi tolga una curiosita'. Perche' in volo diceva 'questo me l'aspettavo', 'questo non me l'aspettavo' ?". E il vecchietto: "Le spiego: la prima volta mi sono fatto la pipi' addosso e me l'aspettavo, la seconda volta mi sono cagato addosso e anche questa me l'aspettavo, ma quando ha volato a testa in giu', mi e' venuta fuori dal colletto della camicia e quello proprio no che non me l'aspettavo".


Mentire sull' età

Un anziano miliardario racconta a un amico come ha fatto a convincere una bellissima ragazza a sposarlo: "Le ho mentito sull'età", spiega."Le hai detto che avevi dieci anni in meno???" "No, le ho detto che ne avevo venti di più!"


Due vecchietti si incontrano al bar

Due vecchietti si incontrano al bar.

- Gino: "Senti Pino ma tu quando fai l'amore lo metti il preservativo?"

- Pino: "Ma Sei Matto? Un altro peso??


JSN Megazine template designed by JoomlaShine.com
Licenza Creative Commons
Ridichetipassa is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.