Limitazioni di responsabilità


E' possibile accedere a dati, immagini e testi per uso personale e ne è vietata la vendita.

Ridichetipassa, a sua volta, non vuole violare nessun copyright: le immagini e le informazioni contenute sul sito sono, a sua conoscenza, di assoluto pubblico dominio e sono state reperite sulla rete Internet o tratte da altre pubblicazioni editorali.

Se, di certo involontariamente, fossero pubblicate informazioni di proprietà altrui o incongruenze di altro genere, invitiamo chiunque a contattarci per segnalare il fatto.

Per la diffusione sulla rete Internet vi preghiamo di segnalarci in anticipo l'intenzione e lo scopo della pubblicazione e, segnalando la fonte, attivare un link alla homepage di questo sito.

Licenza

I testi di Ridichetipassa.net sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons, salvo diverse indicazioni. Ridichetipassa non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti nei testi o di errori in cui si fosse incorsi nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Ridichetipassa.net avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.

 

Pubblicità

Per pubblicare gli annunci pubblicitari testuali sul sito viene utilizzato il sistema AdSense di Google™, di Aruba, di Simpley e di LeonardoAdv, la quali sono un'aziende pubblicitarie indipendenti da questo sito. Essi possono utilizzare i dati sulle visite degli utenti di questo sito e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarli. I dati non includono nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono.

Pierino al campo nudisti


Pierino è steso sulla sabbia con suo padre in una spiaggia di nudisti. Pierino guarda le persone che sono intorno a lui e tutto di un colpo chiede a suo padre: - Perché ci sono degli uomini che hanno il pisellino verso l'alto e altri che hanno il pisellino verso il basso? Imbarazzato il padre risponde: - Eh...quelli che hanno il pisellino verso l'alto sono ricchi, quelli che ce l'hanno verso il basso sono poveri. La risposta soddisfa Pierino, che continua a guradarsi intorno. Poco dopo, suo padre gli domanda: - Pierino, hai visto tua madre? - Si, parlava con un uomo molto povero, che quando ha visto la mamma è diventato tanto tanto ricco.

Di cosa parlano le donne tra loro



Tra amiche: "Ma di cosa parleranno i maschi quando non ci siamo noi donne?".

"Beh, delle stesse cose di cui parliamo noi". "Che porci!"



Un tale su un autobus

Un tale e' su un autobus, ad un certo punto si aprono le porte ed entra un uomo gridando: "Fermi tutti, questa e' una rapina! ", ed il tale tra se' e se' pensa: "Meno male, credevo che fosse il controllore!"


Ecco il bikini che si scioglie al contatto con l’acqua!

Se volete fare uno scherzo divertente ad una vostra amica, non potete perdervi questo divertente video che spiega come realizzare un "bikini idrosolubile"

Un carabiniere viene ricoverato

Un carabiniere viene ricoverato all'ospedale militare del Celio di Roma perche' accusa dei forti dolori intestinali. All'ora di cena gli portano in corsia un vassoio con del brodo vegetale che pero' lui rifiuta di mangiare. L'indomani mattina il medico di turno fa il suo giro di visite e dopo aver esaminato il carabiniere gli diagnostica una acuta forma di stitichezza per la quale decide di prescrivergli un clistere da un litro. Il clistere ha l'effetto desiderato e gia' dopo un paio di giorni il carabiniere puo' riprendere regolare servizio. Un collega gli da' il bentornato: "Allora, come e' andata al Celio?". "Bene! Comunque ti do una dritta... semmai dovessi essere ricoverato li', vedi di mangiarti il brodo senno' il giorno dopo te lo infilano su per il didietro!!!"

Il bimbo tedesco dice all’italiano


Il bimbo tedesco dice all’italiano: “ Se mi dai 10 kg di ferro ti faccio una nave!”

e l’italiano risponde:“Se mi dai tua sorella ti faccio l'equipaggio!


Un uomo nudo in strada

Un uomo è a letto con l'amante, a casa di lei, quando si sente aprire la porta di casa.
-Cielo! Mio marito! Presto scappa dalla finestra!
-Ma sta piovendo! E io sono nudo!
-Macchissenefrega! Se quello ti vede ci ammazza tutti e due!
E così l'uomo fa un fagotto con i vestiti, se li infila sottobraccio, con l'altra mano prende le scarpe ed esce dalla finestra (per sua fortuna a piano terreno).
In quel momento sul viale davanti alla casa sta passando un gruppo di persone che fanno jogging. Lui, per mimetizzarsi, si infila nel gruppo e comincia a correre.
Dopo un po' che corrono uno del gruppo gli chiede:
-Ma lei corre sempre nudo?
-Si, certo. Correre nudi aiuta a disperdere meglio il calore corporeo e migliora le prestazioni. Inoltre è molto piacevole sentire il fresco dell'aria sulla pelle.
-Ho capito...
Corrono ancora un po'...
-E, mi dica, perché si porta i vestiti e le scarpe sottobraccio?
-Perché così, quando ho finito di correre, mi posso rivestire subito. Non vorrà mica che giri nudo per la città?
-Ovviamente...
Corrono ancora un po'..
-E, scusi se la disturbo ancora, quando corre nudo, si mette sempre il preservativo?
-No. Quello lo metto solo quando piove.


Un carabiniere incontra un tizio

Un carabiniere incontra un tizio per strada, gli si avvicina e gli fa : "Ciao Caputo, quanto cambiasti! Eri scuro e ora sei biondo, eri piccolo ed ora sei piu' alto, non avevi i baffi e ora hai pure la barba! Quanto sei cambiato!" e l'altro sconcertato : "Guardi che io non mi chiamo Caputo!" "Minchia, pure il nome cambiasti?"


Un ubriaco innamorato

La notte scorsa ho detto alla mia ragazza quanto la amavo e lei mi ha risposto che dovevo essere uscito ancora a ubriacarmi. Io le ho chiesto perché diceva così e lei mi ha risposto: "Perché sono tuo padre".

 

Dal Farmacista

Un uomo entra in farmacia e chiede un pacchetto di preservativi. Dopo che paga inizia a ridere ed esce dalla farmacia. Il giorno dopo succede la stessa cosa, allora il dottore pensa che l'uomo non è normale e chiede al suo assistente di seguirlo. Dopo un pò l'assistente rientra, e il dottore gli chiede l'hai seguito? Certo. E il dottore di chiede dove andava? L'assistente risponde " A casa sua dottore"!!!!!!!!!!!!!!!

.


E' PIU' DOLOROSO FARSI TOGLIERE UN DENTE O FARE UN FIGLIO

DOTTO' DOTTO'... NON SO SE E' PIU' DOLOROSO FARSI TOGLIERE UN DENTE O FARE UN FIGLIO !!!

SIGNORA SI DECIDA... SA' PER REGOLARE LA POLTRONA !!!



Una signora dal medico


 

Una signora sulla quarantina, ad un certo punto della sua vita, comincia ad avere un problemino alquanto fastidioso: le flatulenze sommesse. Questo 'malanno' le comincia a rovinare la vita sociale, l'ambiente di lavoro, si sente poco gradita, respinta, imbarazzata, le fa dappertutto. Cosi' si decide che non puo' continuare e va dal dottore: "Vede, sono un poco imbarazzata a dirglielo, ma, ecco, ho grossi problemi con i peti silenziosi, mi stanno rovinando l'esistenza. Pensi che anche durante la sua visita ho continuato a farli incessantemente, mi sento imbarazzatissima, cosa puo' fare per me?". E il dottore: "Prima di tutto vediamo di scegliere il suo nuovo apparecchio acustico....".


Il profumo della signora

Dal dottore. In una giornata afosa un donna formosa si trova sul lettino per farsi visitare. Il medico a stretto contatto con l'ascella poco odorosa di quest'ultima, le dice: "Scusi, signora, ma che profumo usa?". E lei con lo sguardo languido: "Biancaneve e i Sette Nani". E il medico: "E allora vedete che deve esserci un nano morto nella bottiglia!!!"

LO PSICHIATRA

LO PSICHIATRA E' UNA PERSONA CHE FA' DOMANDE MOLTO COSTOSE... CHE TUA MOGLIE FAREBBE GRATIS !!!



Il paziente moribondo

Il paziente è moribondo sul letto e accanto a lui si trova il medico, l'avvocato, la moglie e i figli. Sono lì che aspettano che esali l'ultimo respiro, quando improvvisamente il paziente si siede sul letto, si guarda attorno e dice: "Assassini, ladri, ingrati, svergognati e si torna a sdraiare". Il dottore un po' confuso dice: "Mi pare che stia migliorando". "Perché lo dice, dottore?" chiede la moglie. "Perché ci ha riconosciuti tutti"

Il genio della lampada

Un dirigente, un venditore e un’impiegata amministrativa stanno andando a pranzo quando trovano un'antica lampada ad olio.
La sfregano e compare 1 Genio in una nuvola di fumo. Il Genio dice:
- "Solitamente esaudisco 3 desideri perciò ne consentirò solo uno a ciascuno di voi".
- "Prima io! Prima io!" dice l'impiegata "voglio stare alle Bahamas, guidare un motoscafo veloce e senza nessun problema al mondo" e subito sparisce in un lampo.
Allora il venditore sbigottito:
- “Tocca a me! Tocca a me!” dice "voglio stare alle Hawaii, in relax sulla spiaggia con la mia massaggiatrice personale, una fornitura infinita di 'pina colada' e l'amore di mia moglie" e subito svanisce.
Poi il Genio si rivolge al dirigente: "O.K. e il tuo turno"
e il manager dice: “Voglio quei due indietro in ufficio subito dopo pranzato!”

MORALE: Lasciate SEMPRE la prima parola al vostro CAPO.

.


Le pazze telefonate ai call center

DIALOGHI CON CLIENTE 119

Si tratta di vere telefonate fatte da clienti della Telecom Italia Mobile al customer care .

CLONAZIONI

Mi hanno cromato il citofonino.
Ho il telefono cotonato.
Cosa devo fare, mi hanno cronato il cellulare.
Aiuto, mi hanno clinizzato.
Ho un problema di colazione.
Vorrei controllare se sono teleclonato.
Ho il telefono bloccato per traffico frodiaco.
Attendo la bolletta con importo sclonato.
Ho il telefono coronato.
Mi hanno croccato.

BOLLETTE

Ho perso la cartella per pagare il telefono!!
La ratatizzazione come si fa?
Mi mandate la strisciata del telefono?
Mi controlla il cannone di abbonamento?
Posso avere la bolletta analitica?
Ma allora la bolletta e' tremesturale!!
Vorrei avere la movimentazione del traffico.
Mi scusi, la bolletta e' troppo alta, non si puo' diluire?
Non mi sono intervenute due bollette.
Vorrei il transito delle telefonate.
Allora la mando al centro dilazionale.
Sa com'e', mi stranizzava questo importo.
Vorrei la dilatazione della bolletta.
Ho pagato tramite bollettaio.

APPARATI

Ho un motorola stratrac.
Posseggo una radia mobile. (telefono cellulare).
Buongiorno, sono un cellulare rotto.
Buongiorno, sono un Motorola 8200.
Possiedo un citofonino.
Salve, sono un radiomobile.
Sentite, stamattina ho il telefono che fa i capricci.
Ho conquistato un telefonino.
Siccome dovessi pigliare un cellulare.

STC

Mi puo' disinnescare la segreteria telefonica ?.
Mi apparisce la bustina per la stc.
Asteristico.
Mi da la procedura asterix....... (asteriscata).

READY TO GO E TIM CARD

Buongiorno, ho il cellulare con la cartella. (GSM).
Vorrei fare una slim/cart. (Sim card).
La Tim/card e' tloclodita.
Buongiorno, sono una tim/card.
Quanti soldi restano sulla cartellina?
Senta, io sto un po' in chiacchiere con mia sorella.
Vorrei fare un sub-ingresso. (subentro).
Vorrei fare l'emigrazione dal contratto. (migrazione).
Scusate e se pago alla Telecomunita'?. (Sportello Telecom).
Mi scusi, ma dopo aver inserito il PIN non mi va in ricettazione della linea. (ricerca rete).
Buongiorno, sono un cliente volante. (telefono cellulare).
Vorrei un' infamazione se e' impossibile.
Sono un Vostro assistito, mi e' stranizzato il telefono.
Vorrei fare un contratto Euromobile. (Eurotime).
Senta, mi hanno rapito il telefonino!!!! Perche' mi da il tritone? Vorrei avere un problema.
Buongiorno, io sono l'elencato dell'abbonato.
Mi si e' disintegrato il cellulare.
Cos'e' un fax una s. p. a. ?
Vorrei sapere se il sub/contratto e' stato eseguito. (subentro).
Ho un contratto cess/emme.
Cosa mi dite.
ci sara' qualche miglioria in seguito? Ho il telefono in trans.
Buonasera, sono le otto.
Quando io facesso la cessazione.
Voglio chiamare il nr. la per chiamare qua. (12).
Il mio nr. non e' abitabile.
Ho il palloncino sul display.
Punto prima.
Vorrei la disintegrazione del telefonino.
Il 916 e' un robot.
Ho fatto un sub/ingresso. (subentro).

ASSORTITE

Stavo parlando con un suo collega, poi e' caduta la linea.
Vuole ripetere il tutto.
Stavo parlando......

Signora da dove risponde? Da Messina.
Ah! Dalla Sicilia!
No da Messina.

La sua e' una Tim/card? No. e' una usa e getta.

Da quale citta' mi chiama? Da citta' mercato. (Centro Commerciale)

Signora mi mandate la denuncia via fax ?
Uhh giuvino', i na' saccia ....
Oh.... veramente.

E' la Sippa?
No. qui risponde.
Scusato.

Scusate. ho un grandissimo problema...
Prego!
Mi chiamo col mio cellulare. ma risulta sempre occupato.

E' normale? Dove avete problemi di roaming?. (collegamento con reti estere).
Con le zone limitrofe all'Italia...... in Portogallo!!!!

Cos'appare sul display?
C'e' un tombino che lampeggia.

Qual'e' il nr. del suo teledrin?
Un attimo.... sapete com'e'..... non mi teledrinno


Crisi finanziaria

Un broker dice all`altro:

- Con tutto quello che sta succedendo sui mercati finanziari, come fai a dormire la notte?

- Io dormo come un lattante!

- Come un lattante???

- Si, piango tutta la notte e mi cago nelle mutande almeno due volte!


Colloquio di lavoro



Un tizio risponde ad un'inserzione di una ditta che cerca un capo-personale. Si presenta e il Direttore che gli chiede: "Ha qualche diploma?". "Qualche diploma? Ma ho 4 lauree". Il Direttore continua: "Ah, bene...e parla qualche lingua straniera? ". "Ma scherza? 9 lingue, compreso il giapponese". Il direttore sembra contento e chiede ancora: "Ma ha delle referenze?". "Ma scherza? Sono stato Direttore Generale della Standa, dell'ESSO, della Volvo e in Giappone della Honda! ". Il Direttore insiste ancora: "Guardi che qui c'e' da lavorare molto". "Non c'e' problema: io lavoro anche 80 ore la settimana!". Il Direttore sembra convinto: "Bene, ma per finire, voglio precisare che lo stipendio e' modesto". E il tizio: "Non si preoccupi: a me basta poco per vivere e non ho hobby costosi". Il Direttore a questo punto si convince, si congratula con l'uomo per l'assunzione e poi aggiunge sorridendo: "E adesso mi puo' dire se ha qualche difetto?". "Ma no, non direi ... forse ogni tanto sparo qualche cazzata...! ".


Un giovane ragazzo in ufficio


 

Un giovane ragazzo si lagna in ufficio col suo capo in relazione ai suoi rapporti con la fidanzata, molto caparbia: "A volte mi fa tanto arrabbiare che avrei voglia di picchiarla". E il capo gli consiglia: "Bene, ti diro' quello che facevo a mia moglie quando mi faceva arrabbiare: Le tiravo giu' i pantaloni e la sculacciavo". Scuotendo la testa il giovane ragazzo risponde: "Mi sa che non funziona. Ogni volta che le tiro giu' i pantaloni non sono piu' arrabbiato".

UN GRUPPO DI VECCHIETTI SEDUTI SU DI UNA PANCHINA


UN GRUPPO DI VECCHIETTI SEDUTI SU DI UNA PANCHINA AL PARCO PUBBLICO, " A GIOVA' MA PERCHE' E' TUTTA LA MATTINA CHE SORRIDI?" 

"Perche' ho letto sul giornale che quest' inverno sara' duro per tutti!!!"


Tre vecchietti discutono

Tre vecchietti si mettono a discutere tra loro. Il primo chiede al vecchietto alla sua destra: ma secondo te qual'e' la cosa più veloce? E l 'altro risponde: secondo me è la corrente elettrica pensa non appena schiacci l'interruttore e gia' si accende la luce, e lui gli risponde: secondo me e' il pensiero la cosa più veloce perche' riesco ad arrivare in qualsiasi parte del mondo in un attimo. Il terzo vecchioetto interviene e dice: secondo me vi sbagliate tutti e due, la cosa più veloce è una cagata, perche' questa mattina a letto appena sveglio non ho avuto ne' il tempo di pensare e ne' il tempo di accendere la luce che mi sono cagato addosso.


Problemi di Virilità

Il medico, al quale si era rivolta lamentando la scarsa virilità del marito, le aveva consigliato delle gocce di Superviagra, potentissime, da somministrarsi in dosi minime. Dopo qualche giorno, incontrandola,

si informa con discrezione sui risultati.

"Sa, dottore," risponde la signora, "Per non umiliarlo ho pensato di fargliele prendere di nascosto, insieme al cibo. Così l'altra sera, mentre si era alzato da tavola per andare a lavarsi le mani, gliele ho versate nel piatto. Purtroppo, per l'emozione,me ne sono scappate moltissime." "E che riscontro ha avuto?", si informa il medico. "Dopo il primo boccone gli si sono iniettati gli occhi di sangue, ha strappato via la tovaglia dal tavolo, ha strappato via i miei e i suoi vestiti e mi è saltato addosso come una belva ..." Il medico sorridendo:

"Beh, sarà soddisfatta allora ..." "Sì, ... certo ..., però in quel ristorante io non ci torno più ..."

Il vecchietto e il Ninja

In un normalissimo bar un vecchio sta bevendo il suo bicchiere di vino quotidiano quando urlando fa irruzione un Ninja e picchia in testa il vecchietto con l' elsa della spada .Il vecchietto per il colpo sviene. Il Ninja allora si rivolge al barista e gli dice :"Barista quando si sveglia digli che l'ho colpito con una spada del 700". Piu' tardi il barista riferisce l'accaduto al vecchio.Il giorno dopo il Ninja ritorna urlando nel bar e colpisce nuovamente il vecchietto. "Barista", dice il Ninja, "Quando si sveglia digli che l'ho colpito con una spada del 600" .Di nuovo il barista riferisce il messaggio del Ninja . Il terzo giorno il Ninja irrompe urlando nel bar ma non vede il vecchietto , questo gli arriva alle spalle e lo colpisce duramente, poi dice al barista: "Barista quando si sveglia, se si sveglia, digli che l'ho colpito con il cric della 500"


Una coppietta in viaggio di nozze

Una coppietta in viaggio di nozze si reca in un locale particolare dove, tra le varie attrazioni, c'e' quella detta 'dello schiaccianoci'. Si avvicina al loro tavolo un aitante ventenne di origine creola, posa una noce sul tavolo e, dopo aver estratto dalla patta un enorme membro turgido, fracassa la noce con un colpo secco del suddetto membro. Passano molti  anni e l'ormai matura coppia decide di ripetere il viaggio di nozze e si reca ancora nello stesso locale. Si avvicina al tavolo un aitante settantenne di origine creola, posa una noce di cocco sul tavolo e, dopo aver estratto dalla patta un enorme membro turgido, fracassa la noce di cocco colla medesima tecnica di cui sopra. Il marito, esterrefatto, gli chiede: "Ma come, cinquanta anni fa rompevi le noci ed ora rompi le noci di cocco?". "Beh sa, dopo cinquanta anni mi e' calata un po' la vista!".


Il bambino al papa'

Il bambino al papa': "Papa', papa', perché hai sposato la mamma?" e il papa': "Te lo stai chiedendo anche tu vero?"

HO ROVESCIATO LA SCALETTA

MAMMA MAMMA HO ROVESCIATO LA SCALETTA CORRI !!! SE LO SA TUO PADRE TE LE SUONA !!!

LO SA... MA NON PUO'... E' RIMASTO APPESO AL LAMPADARIO !!!



Una famiglia scozzese



In una famiglia scozzese, il padre dice al figlio: "Vai dal vicino e fatti prestare il martello perché dobbiamo piantare questo chiodo per appendere il quadro della mamma".
Il ragazzo va dal vicino e dopo pochi minuti torna a casa senza martello: "Papà, non me lo ha voluto dare perché dice che glielo consumiamo".
"Brutto spilorcio", dice il padre, "Va bè, vai giù in cantina e prendi il nostro!"


Adolescente in fuga

Un adolescente, stanco delle restrizioni che i genitori gli hanno imposto, litiga con loro furiosamente e grida:-"Bastaaaaa...Non ce la faccio più !! Da oggi voglio solo divertirmi, voglio avventura, soldi e donne!... A casa me lo negate tutto e quindi me ne vado, e non cercate di fermarmi!".Il padre lo insegue afferrandolo per un braccio, ma lui replica: -"Ti ho detto di non cercare di fermarmi!!".E il padre:-"E chi vuole fermarti!? Se aspetti un minuto, vengo con te !!"


La mamma rimprovera sua figlia

La mamma rimprovera sua figlia: "Paola, tu pensi sempre e soltanto ai soldi!"
"Non è vero, mamma", ribatte deciso la ragazza, "penso spesso anche ai ragazzi."
"Quali ragazzi?"
"Quelle che hanno tanti soldi!"

 
JSN Megazine template designed by JoomlaShine.com
Licenza Creative Commons
Ridichetipassa is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.