L’attuale e sempre più esponenziale utilizzo dei social media ha enfatizzato l’attenzione di gran parte degli utenti su alcune tematiche di particolare interesse. Fra queste, una menzione speciale la merita un determinato ambito: quello estetico. Intorno ad esso si è sollevato e creato un grandissimo business che coinvolge non solo esponenti del mondo femminile, ma anche di quello maschile. Molto spesso, i canoni di bellezza rappresentati sui social, soprattutto in questi ultimi tempi, sfiorano livelli praticamente irraggiungibili. Estremismi in alcuni casi ineguagliabili, ma che colpiscono ugualmente per la loro incredibile audacia. Ne è un esempio il protagonista della storia che stiamo per raccontarvi. Un giovane di 27 anni, deciso ad intraprendere un percorso di trasformazione estetica che possa avvicinarlo quanto più possibile all’esemplare che per lui incarna il più elevato prototipo di bellezza: il Ken di Barbie. Conosciamolo meglio.

 

 

David Kosir è rimbalzato agli onori della popolarità social per aver intrapreso un percorso estetico davvero molto particolare. Un percorso iniziato ormai da diversi anni e che lo ha visto, di volta in volta, sottoporsi a diversi interventi di chirurgia estetica. Questi hanno interessato il ritocco al naso, la sistemazione dei denti, il trapianto dei capelli e la rimozione delle lentiggini tramite laser. Per una spesa totale di circa 70.000 euro.

Queste le parole del giovane:

Mi piace molto l’aspetto plastico e finto. Sto cercando di ottenere un aspetto umano e mascolino come quello della bambola Ken, che sarebbe il massimo dell’estetica per me.

Il percorso estetico di David ha avuto inizio nel 2019 attraverso il riempimento delle labbra, seguito subito dopo da quello delle guance, della mascella e del mento.

Inizialmente non avevo alcun progetto, ma il mio naso non mi è mai piaciuto molto, quindi ho sempre saputo di volerlo sistemare.

 

 

L’intervento di rinoplastica ha rappresentato per David il primo di intervento di natura permanente, eseguito nel 2021 a Melbourne, in Australia, dove attualmente risiede. Per un costo di 9000 dollari.

I social e i modelli da essi esaltati sono stati fonte di grande ispirazione per il giovane:

Guardavo i social, vedevo dei modelli e pensavo che avessero dei denti perfetti e dei capelli splendidi. Così ho pensato che avrei voluto ottenere anche io un simile miglioramento.

 

Gli interventi eseguiti fino ad adesso, volti a renderlo quanto più simile a Ken, sono stati oggetto di puntuale e dettagliata documentazione su TikTok. Nonostante l’attuale pausa intrapresa, David è assolutamente intenzionato a proseguire in futuro il suo processo di “miglioramento” estetico. Ha infatti in mente altre aree del suo corpo da rimodellare. Ha già programmato, ad esempio, un lifting agli occhi, una blefaroplastica superiore e inferiore (riduzione delle palpebre), un lifting alle tempie e alle guance e un trasferimento di grasso in numerose zone del viso.

Come per tanti altri argomenti un pò controversi, fonti di accesi dibattiti, anche in questo caso si è assistito alla contrapposizione di due specifiche scuole di pensiero. C’è chi ha aspramente criticato il suo artificiale aspetto estetico, ma c’è anche chi, ad esempio, ha speso parole di elogio ed apprezzamento nei confronti della sua scelta di vita. La relativa e puntuale documentazione online che ne è derivata è risultata senz’altro utile come sprono a vivere la vita come meglio si crede.

Fate quello che volete nella vita, perché è una sola. Non importa se verrete giudicati per questo, dovete stare bene con voi stessi e vivere la vostra vita.

Due carabinieri al cinema

Due carabinieri al cinema stanno guardando una scena di corse di cavalli. Il primo dice:  "Punto 50 euro sul bianco". Il secondo:  "O.K.". Il primo alla fine della scena:  "Ho vinto io, comunque i soldi non li voglio perche' il film l'ho gia' visto ieri". Il secondo:  "Anch'io l'ho visto l'altro ieri". Il primo:  "E allora perche' hai puntato sul bianco?". Il secondo:  "Oggi mi sembrava piu' in forma!".


Il carabiniere e il salame

Un carabiniere a cena da un contadino si vede offrire del salame molto gustoso. Al che il contadino vede il carabiniere prendere i chicchi di pepe e metterseli in tasca. Per non contrariarlo rimane col dubbio e fa finta di nulla. Alla fine della cena gli chiede se gli e' piaciuta, e il carabiniere risponde di si, al che il contadino per saggiare il terreno gli chiede:  "Anche il salame?" e il carabiniere:  "Si', era ottimo". A questo punto il contadino rincuorato gliene vuole offrire un po' per casa e il carabiniere:  "No, grazie, ma ho gia' preso i semi !".


Un carabiniere viene ricoverato

Un carabiniere viene ricoverato all'ospedale militare del Celio di Roma perche' accusa dei forti dolori intestinali. All'ora di cena gli portano in corsia un vassoio con del brodo vegetale che pero' lui rifiuta di mangiare. L'indomani mattina il medico di turno fa il suo giro di visite e dopo aver esaminato il carabiniere gli diagnostica una acuta forma di stitichezza per la quale decide di prescrivergli un clistere da un litro. Il clistere ha l'effetto desiderato e gia' dopo un paio di giorni il carabiniere puo' riprendere regolare servizio. Un collega gli da' il bentornato: "Allora, come e' andata al Celio?". "Bene! Comunque ti do una dritta... semmai dovessi essere ricoverato li', vedi di mangiarti il brodo senno' il giorno dopo te lo infilano su per il didietro!!!"

Il carabiniere geloso

Un carabiniere irrompe nella casa della sua fidanzata urlando come una bestia. -fammela vedere!!- la fidanzata,stupita-ma caro,ti sembra questo il modo di fare? e' una settimana che non ci vediamo e potresti anche essere piu' gentile,darmi un bacio... -ti ho detto di farmela vedere,subito!!!- la fidanzata - ma.... -adesso,qui,fammela vedere ,brutta... -va bene,ecco.. e si sfila la gonna. alche',il carabiniere-fiu..,meno male,mi avevano detto che l'avevi data via!!!!!!


Il carabiniere e il giornale

Un brigadiere incaricato dal maresciallo ogni giorno di comprare il giornale, decide di comperarne sette ogni lunedi' in modo da darne uno ogni giorno per tutta la settimana. Un giorno il maresciallo chiama il brigadiere e gli dice : "E poi dicono che noi carabinieri siamo stupidi!  Guardi, brigadiere, questo ingegnere di Torino, sono cinque giorni  che  va  a sbattere con la macchina contro la stessa pianta!".


Mamma, è vero che quando si muore, si diventa polvere ?

"Mamma, è vero che quando si muore, si diventa polvere ?" - "Si tesoro" - "Allora mi sa che sotto al mio letto c'è un morto!"

Il carabiniere e la brutta notizia

In una caserma di carabinieri giunge un giorno un telegramma: "La moglie di Rossi e scappata con il suo amante".
Rossi è un giovane che sta prestando servizio di leva presso la caserma. I suoi superiori discutono allora a lungo su come riferire al ragazzo l'mbarazzante notizia. Dopo una nottata di meditazione il comandante esclama: "fatto! so io il modo".
La mattina seguente i militari sono schierati sul piazzale dell'appello ed il comandante grida: "chi ha ancora la moglie che lo aspetta a casa faccia un passo avanti!!".........."Rossi dove CA22O vai?!"


Il carabiniere e il caffè

Un carabiniere viene mandato dal maresciallo a comprare il caffe per tutti i commilitoni della caserma, e gli consegna un thermos. Il carabiniere entra nel bar e chiede al barista: "Senta, secondo lei ci stanno sei tazze qui?". "Si, credo di si...". "Bene, allora mi da' due espressi, due macchiati, un cappuccino e un decaffeinato".

Perché ci sono uomini che si vestono da donne

Mamma, perché ci sono uomini che si vestono da donne?

"Ehi, cosa sono queste domande? Lo saprai quando sarai grande! E poi te l'ho detto mille volte: io non sono la mamma, sono il papà!".

JSN Megazine template designed by JoomlaShine.com
Licenza Creative Commons
Ridichetipassa is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License. dy>